Principale generaleRimuovere lo smalto dai vestiti | 10 consigli per tutti i tessuti

Rimuovere lo smalto dai vestiti | 10 consigli per tutti i tessuti

$config[ads_neboscreb] not found

contenuto

  • Suggerimento n. 1: agire rapidamente
  • Suggerimento n. 2: non strofinare
  • Suggerimento n. 3: levare con cura lo smalto per unghie
  • Suggerimento n. 4: controllare il materiale del tessuto
  • Suggerimento n. 5: selezionare l'antidoto corretto
  • Suggerimento n. 6: verifica la compatibilità
  • Suggerimento n. 7: applicare il dispositivo di rimozione correttamente
    • Applicazione di agenti liquidi
    • Applicazione di spray
  • Suggerimento n. 8: sciacquare i tessuti
  • Suggerimento n. 9: lavare i vestiti
  • Suggerimento n. 10: prevenire le macchie di smalto

Lo smalto per unghie applicato uniformemente è un magnifico ornamento per unghie e unghie dei piedi. Tuttavia, a uno non piace vederlo con i propri vestiti. In questo post, ti diremo come rimuovere lo smalto dai vestiti. Nel fare ciò, discuteremo di varie sostanze, comprese quelle sensibili come la seta o il lino. Segui i nostri dieci consigli per sbarazzarti di macchie indesiderate.

È un atto meravigliosamente sensuale per dipingere le unghie o le unghie dei piedi. Ma ammirando il colore radioso, a volte capita che l'una o l'altra goccia vada storta - e si posi sui vestiti amati. Diffusione del panico da leggera a pesante: "Come diavolo mi libererò della toppa dello smalto"> Suggerimento n. 1: agisci velocemente

$config[ads_text2] not found

Come per la rimozione di altre macchie, è anche importante che le impurità dello smalto per unghie agiscano rapidamente dopo l'incidente. Avvia sempre le contromisure purché lo smalto sia ancora liquido. Se ha il tempo di asciugarsi, di solito si attacca piuttosto ostinatamente nel tessuto dei tuoi vestiti ed è difficile da rimuovere.

In breve: non chiacchierare per minuti, ma reagisci! Più è probabile che sia in grado di rimuovere le macchie di smalto senza troppi sforzi senza lasciare traccia.

Nota: molte vernici per unghie disponibili oggi sono e saranno apprezzate dai loro produttori per l'asciugatura rapida. Di per sé un grande vantaggio, ma ... Se una goccia atterra sui vestiti, la rapida velocità di asciugatura non è buona. Solo per questo motivo, non dovresti dilettarti, ma iniziare immediatamente con le contromisure.

Suggerimento n. 2: non strofinare

In nessun caso dovresti provare a pulire lo smalto con le dita o un panno. Questo fa sì che la vernice penetri più a fondo nelle fibre tessili e letteralmente einnistet e festkrallt. Inoltre, c'è sempre il rischio durante lo sfregamento, le macchie di smalto piuttosto che da eliminare.

Suggerimento n. 3: levare con cura lo smalto per unghie

Invece di sfregare in modo aggressivo lo smalto, dovresti tamponarlo il più completamente possibile dai vestiti. Ma: stai attento. Non spingere: è meglio toccare delicatamente il punto. Come aiuto per tamponare, tra le altre cose:

  • palla cottonwool
  • tamponi di cotone
  • tessuto
  • panno di cotone

È importante utilizzare un utensile assorbente. A seconda della dimensione delle macchie di smalto, alcuni elementi sono più adatti di altri. Ad esempio, per un punto minuscolo che misura solo pochi millimetri, di solito non è necessario più di un batuffolo di cotone. Per macchie più grandi, usa un batuffolo di cotone, un panno di carta o di cotone.

$config[ads_text2] not found

Suggerimento n. 4: controllare il materiale del tessuto

Sai da quali materiali è realizzato esattamente il tessuto macchiato di smalto ">

Importante: i tessuti contenenti acetato, triacetato o modacrilico non devono essere trattati con detergenti contenenti acetone o acetone o benzina. Non tollerano questi solventi aggressivi. Se tessuti fragili entrano in contatto con uno di questi agenti, i tessuti possono sciogliersi e dissolversi. Questo è logicamente per prevenire.

Suggerimento n. 5: selezionare l'antidoto corretto

Come mostrato nella punta n. 4, i tessuti contenenti acetato, triacetato e modacrilico non devono essere trattati con acetone e benzina. Tuttavia, a seconda della sostanza, alcuni detergenti sono più compatibili ed efficaci.

$config[ads_text2] not found

Per i tessuti contenenti acetato, triacetato o modacrilico, è possibile utilizzare alcool, acqua ossigenata, spray per capelli o insetti per rimuovere lo smalto. Per i veri jeans in seta, lino, cotone o denim, i classici smalti per unghie con acetone o acetone puro, benzina, alcool, spray per capelli o insetti sono potenziali soluzioni. Abiti e altri vestiti costosi dovrebbero essere messi nella pulizia professionale. Digli subito che sono macchie di smalto.

Attenzione: alcuni smalti per unghie contengono olio. Non utilizzare mai tali prodotti per rimuovere lo smalto dai vestiti. Altrimenti, rischi di non avere macchie di grasso meno brutte sui tessuti dopo le macchie di smalto, che sono spesso più difficili da rimuovere.

$config[ads_text2] not found

In breve: se vuoi usare lo smalto per unghie come antidoto, prendine uno senza olio!

Ecco i possibili detergenti per i diversi tipi di tessuto nella panoramica:

pannodetergente
Jeans in seta, lino, cotone, denimSmalto per unghie senza olio, acetone puro, benzene, alcool detergente, lacca per capelli, spray per insetti
Tessuti con acetato, triacetato o modacrilicoPulizia alcol, acqua ossigenata, lacca per capelli, spray per insetti
Abiti, abiti elaboratiper dare la pulizia professionale

Suggerimento n. 6: verifica la compatibilità

Qualunque sia il prodotto detergente che si desidera utilizzare, controllarlo PRIMA dell'applicazione sontuosa su una zona poco appariscente di indumenti macchiati di smalto. Un'area di prova ideale è il bordo dell'orlo all'interno del tessuto.

$config[ads_text2] not found

Come funziona in dettaglio:

Passaggio 1: applicare un po 'del rimedio selezionato su un batuffolo di cotone.
Passaggio 2: tamponare il tessuto nel punto cieco.
Passaggio 3: attendere alcuni minuti e osservare la reazione della sostanza con il detergente.

a) Non ci sono cambiamenti strani "> Suggerimento n. 7: applicare correttamente l'agente di rimozione

Ora applica l'agente detergente selezionato. Spieghiamo la procedura corretta per liquidi e spray. La preparazione è la stessa per entrambi i metodi.

Hai bisogno di questo:

  • Carta da cucina o asciugamani assorbenti
  • detergente adatto (vedere i suggerimenti n. 5 e n. 6)
  • spazzolino vecchio / economico (solo per spray!)
  • guanti *
  • tatto
    * I guanti sono progettati per prevenire possibili irritazioni cutanee.

preparazione

Passaggio 1: stendere la carta da cucina o un panno assorbente sul tavolo o su un'altra superficie insensibile.
Passaggio 2: posiziona il capo macchiato di smalto sulla carta o sul panno in modo che la macchia poggi direttamente su di esso (il lato sinistro del tessuto deve essere rivolto verso di te).

smacchiatura

Le macchie di smalto possono essere rimosse con detergenti liquidi o spray.

Applicazione di agenti liquidi

I possibili liquidi includono:

  • solvente per unghie
  • acetone puro
  • benzina
  • alcol
  • perossido di idrogeno

Passaggio 1: applicare il liquido su un panno asciutto, privo di lanugine e assorbente.
2 ° passaggio: tamponare la macchia di smalto con il panno.

Nota: farlo dall'esterno all'interno per non allargare la macchia.

Passaggio 3: spostare / sostituire la carta da cucina o il panno in mezzo. Ciò assicurerà che il cuscinetto assorbente possa assorbire una quantità maggiore di smalto.
Passaggio 4: ripetere i passaggi da 1 a 3 fino a quando la macchia di smalto non si stacca più.

Applicazione di spray

Gli spray possibili includono:

  • spray per capelli
  • insetticidi

Passaggio 1: spruzzare lo spray su uno spazzolino vecchio o economico.
Passaggio 2: guidare lo spazzolino da denti sul punto dello smalto con un movimento circolare.

Nota: applicare una leggera pressione per evitare di danneggiare il tessuto.

Passaggio 3: spostare o sostituire la carta o il panno della cucina di tanto in tanto.

Suggerimento n. 8: sciacquare i tessuti

Le macchie di smalto vengono rimosse così lontano? Quindi sciacquare l'area pulita con acqua fredda chiara. In questo modo, il solvente aggressivo non rimane più a lungo del necessario nel tessuto dei vestiti.

Suggerimento n. 9: lavare i vestiti

Lavare il capo secondo la procedura precedente come al solito a mano o in lavatrice. Assicurarsi di seguire le istruzioni del produttore relative alla temperatura e al ciclo di lavaggio.

Suggerimento n. 10: prevenire le macchie di smalto

Dopo l'atto di pulizia relativamente noioso, si desidera sicuramente salvare lo sforzo in futuro. Abbiamo quattro consigli pratici per prevenire le macchie di smalto:

1. Per lucidare le unghie o le unghie dei piedi, indossare indumenti che potrebbero essere macchiati.
2. Coprire le aree critiche con carta da cucina o un panno vecchio.
3. Per proteggere non solo i vestiti, ma anche l'ambiente tessile (moquette, mobili imbottiti) dalle macchie di smalto, è consigliabile dipingere le unghie del bagno su piastrelle. Nel caso in cui una goccia vada storta, la rimozione dello smalto non è un problema qui.
4. Non toccare tessuti o altri oggetti dopo aver dipinto. Attendi che lo smalto si asciughi completamente.

$config[ads_kvadrat] not found
Categoria:
Simboli sulla lavatrice: significato di tutti i segni
Rimuovi adesivo - Istruzioni - Rimuovi i residui di adesivo