Principale generaleIl giardino naturale investe - vicino alla natura, amichevole, buono

Il giardino naturale investe - vicino alla natura, amichevole, buono

$config[ads_neboscreb] not found

contenuto

  • Il giardino naturale "crea" - un termine fuorviante
  • Principi generali
    • La cura del pavimento è essenziale
    • Piante e terreno mantenuti naturalmente
    • Pesticidi naturali
  • Pianta il giardino naturale
    • Un nuovo giardino
    • Un giardino esistente
  • L'atteggiamento giusto aiuta nel giardino naturale
  • Perché un giardino naturale ti mantiene in salute

Più natura in giardino - non solo in campagna, una tendenza che un numero crescente di persone vuole seguire. In campagna, il giardino naturale può offrire un gradito cambiamento dai monotoni terreni agricoli tutt'intorno, in città, il giardino naturale dovrebbe e può riportare più natura in città. Di seguito scoprirai come creare, progettare e piantare un giardino naturale.

Il giardino naturale "crea" - un termine fuorviante

Il senso e il fascino di un giardino naturale consiste proprio nel fatto che non è "creato". Almeno non nel senso in cui di solito viene creato un giardino. Con un grande sforzo: un architetto del giardino sviluppa varie idee per la progettazione del giardino, una di queste idee viene trasferita a una pianificazione del progetto, in diversi vivai e vivai vengono ricercate esattamente le piante che forniscono questo piano, il terreno nelle varie aree del giardino viene preparato per le piante pianificate Questi sono piantati e spesso necessitano di cure speciali. Ciò comporta costi considerevoli, perché sia ​​l'architetto del giardino che i vivai e i vivai e i loro dipendenti che lavorano nel giardino, vogliono soldi, non pochi soldi.

$config[ads_text2] not found

Un giardino naturale consiste nel creare un pezzo di natura che sia ecologicamente equilibrato . Anche il giardino è stato progettato qui, un giardino è per definizione un'area naturale artificiale.

Tuttavia, un giardino naturale non è "modellato esternamente" alterando le varie aree del giardino con un intervento umano (e forse chimico) fino a quando una particolare pianta, che, ovviamente, non si è stabilita in quella zona, può crescere lì (può crescere per un tempo limitato e con molta cura). Ma nel giardino naturale si lavora semplicemente con ciò che c'è.

Viene considerato il terreno esistente, quindi vengono selezionate le piante, che crescono in un tale suolo - piace crescere e senza molta cura. Si tratta quasi esclusivamente di piante autoctone, i giardinieri hanno raramente la necessità di allestire un giardino Zen giapponese accanto a una pineta del Brandeburgo. Se un giardiniere naturale avesse tale necessità, proverebbe sicuramente a trovare un equilibrio tra le due culture e ottenere l'effetto rilassante di un giardino Zen attraverso una disposizione leggermente diversa delle piante autoctone.

Di solito, tuttavia, il naturalista guarderà semplicemente il paesaggio circostante e progetterà il suo giardino per fondersi bene con l'ambiente. Ha ancora più che sufficienti possibilità di progettazione, soprattutto al giorno d'oggi, dove può reinsediare centinaia di piante quasi estinte nella regione.

La "pianta" di un giardino naturale consiste quindi in larga misura nel fatto che esplori la tua casa e la sua flora. Se sai quali piante vuoi portare, devono solo essere raggruppate e piantate in modo ragionevole, le piante accuratamente selezionate cresceranno senza problemi. Quindi non hai bisogno di un architetto paesaggista per progettare un giardino naturale, anche se ovviamente ci sono architetti del paesaggio specializzati in giardini naturali. Tuttavia, ha più senso - e nel lungo termine più soddisfacente - se tu stesso gestisci il tuo ambiente e il tuo giardino.

Principi generali

Nel giardino naturale "la natura dovrebbe avere luogo" e ci sono alcune regole di base che garantiscono che ciò avvenga quando si crea un giardino naturale:

La cura del pavimento è essenziale

Le piante crescono nel terreno e nel giardino naturale, questo terreno dovrebbe davvero essere fatto di terra. Da un terreno che si trova comunemente nella regione: questo è l'unico modo per acquistare compost dalla raccolta di compost pubblica più vicina e non portare alcun problema, piantare germogli dal vicino, chiedere piante rare nel vivaio della città o nel giardino botanico della tua regione, per il quale nella loro area forse viene realizzato anche un progetto di reinsediamento ...

In un giardino coltivato tradizionalmente - sulla base delle tradizioni degli ultimi 40 anni circa, cioè non solo tradizionale in senso orticolo - l'analisi del suolo è il primo passo verso un giardino naturale. Solo un tale esame del suolo ti dà la certezza su come viene ordinato per il tuo terreno da giardino e su come appare la strada per il giardino naturale. Le indagini sul suolo sono spesso fornite dagli uffici ambientali locali, ci sono speciali laboratori di analisi del suolo (anche vicino a te), indirizzi, istruzioni per prelevare un campione di suolo, inviare il campione e interpretazione dei risultati possono essere trovati su Internet.

Se sei abbastanza fortunato da non fare nulla come cura del pavimento o omissione dell'introduzione di fertilizzanti dannosi, integrati da una varietà di piante in coltura mista, spesso è consigliabile o necessario un concime verde. Nel caso di un pavimento da giardino, che da tempo non vede altro che chimica e monocolture, ci sono spesso pochi microrganismi che lavorano il terreno e lo mantengono sano. Quindi una bonifica microbiologica del suolo può essere il modo più veloce per un suolo naturale, in cui per un giardino naturale le comunità vegetali adatte si sentano a proprio agio.

Piante e terreno mantenuti naturalmente

Anche in un giardino naturale le tue piante vogliono ricevere nutrienti. Nel giardino naturale, tuttavia, i fertilizzanti sintetici vengono gestiti con cura, o meglio, i fertilizzanti artificiali non vengono effettivamente utilizzati. Ogni fertilizzante artificiale viene prodotto con un elevato consumo di energia e di risorse e non offre una nutrizione vegetale davvero buona: i nutrienti nel fertilizzante sintetico sono immediatamente disponibili per le piante, che ora non è più considerato un motivo per festeggiare, quindi è quasi impossibile dosare correttamente un tale fertilizzante.

$config[ads_text2] not found

Pertanto, dalle statistiche pubblicate dei laboratori del suolo è costantemente evidente che la maggior parte dei terreni nei giardini domestici è sovrafertilizzata (e queste statistiche tengono conto solo dei terreni dei giardinieri domestici, che hanno già pensato al suolo e alla fertilizzazione). I numerosi fertilizzanti aiutano anche le piante anche poco: crescono troppo velocemente, senza un adeguato allenamento delle loro pareti cellulari, parassiti e malattie sensibili. Ciò che non può essere elaborato dal suolo e dalle piante con la migliore volontà, viene quindi lavato nelle acque sotterranee ... Per tutti questi motivi, il giardino naturale utilizza solo fertilizzanti organici, humus di compost e lombrichi, trucioli di corno ed estratti di piante.

Pesticidi naturali

Nel giardino naturale, in genere, è necessario utilizzare solo una piccola quantità di pesticidi, poiché numerosi insetti benefici si insediano in tale giardino e assumono questi compiti. Se, per una volta, si verificano malattie o parassiti, viene prima verificato se devono essere combattuti, con una bassa pressione di infestazione, il problema si risolve spesso.

ortica

Se si devono prendere misure, vengono utilizzate procedure ecologicamente valide, che sono prima di tutto una varietà di processi meccanici, dal diserbo alla doccia di parassiti, quindi pesticidi biologici e tonico delle piante

  • liquame ortica
  • brodi a base di erbe
  • estratti di piante
  • estratti di alghe marine
  • emulsioni oleose

al turn, quindi controllo biologico dei parassiti. Non solo sulle piante, ma danneggia anche l'ambiente (e per la presunzione di molti professionisti quasi certamente dannosi per l'uomo) Fungicidi, insetticidi ed erbicidi un giardiniere rinuncia completamente.

$config[ads_text2] not found

A lungo termine, il giardino naturale deve creare il proprio ecosistema, che in gran parte si autoregola. Gran parte della manutenzione del giardino nel giardino naturale consiste in considerazioni in cui l'interazione può essere ulteriormente ottimizzata. Quando si crea un giardino naturale, tuttavia, è necessario prima creare la possibilità di tale interazione, motivo per cui i giardini naturali sono così straordinariamente importanti per la semina naturale.

Pianta il giardino naturale

Se vuoi piantare un giardino naturale, è essenziale piantare correttamente questo giardino naturale. Mezzi propri, con piante che appartengono a un giardino naturale o almeno non completamente inquietanti cadono dal telaio:

  • Solo quando il terreno è giusto, può essere piantato in modo naturale, fino a quando un'analisi del suolo non arriva davvero prima di piantare un giardino naturale.
  • Il giardino naturale è colorato con varie piante, in natura non troverai mai alcuna monocoltura.
  • Piuttosto, in natura, le comunità vegetali si formano per una buona ragione, all'interno della quale ogni pianta entra in una relazione definita e significativa con il suo vicino.
  • Non è necessario elaborare un complicato rompicapo di piani di piantagione che combinano determinate piante, perché:
  • Nel giardino naturale appartenevano principalmente piante autoctone, la migliore di tutte le piante, che sono native della tua zona.
  • Di queste piante autoctone come forme selvatiche originali, non ibridi "geneticamente paralizzati".
  • Queste piante sono piantate dove hanno la migliore posizione nel giardino, in base alle loro esigenze.

$config[ads_text2] not found

Se lo fai, sarà naturalmente piantato con piante adatte che hanno effetti benefici l'una sull'altra. Più sei curioso, più le specie più vecchie e quasi dimenticate ti rintracceranno e si stabiliranno nel tuo giardino, quindi non solo contribuirai a preservare un habitat naturale ricco di specie, ma farai di tutto per sviluppare un ecosistema stabile e resistente nel tuo giardino naturale.

Un nuovo giardino

Quando si tratta di trasformare l'area in un giardino naturale di fronte a una casa di recente costruzione, si è completamente liberi di progettare, si tratta più di non agire troppo in fretta:

$config[ads_text2] not found
  • Prima dell'installazione del giardino, la preparazione del terreno è qui, a seconda dello stato in diversi passaggi. Gli articoli per la preparazione del giardino su un Neubaugrundstück sono disponibili su Internet.
  • Mentre crei questa base, puoi iniziare a scegliere le piante, in particolare le piante native della tua zona.
  • Se sei curioso e hai un appetito sano per l'avventura, proverai a ottenere piante che ne impediranno l'estinzione, contribuendo così a preservare la biodiversità nella tua zona.
  • Esistono molte fonti in cui è possibile ottenere tali piante: nei vivai e negli orti botanici (progetti di reinsediamento!), Dai vicini interessati alla qualità della vita, le associazioni e le schede di scambio impegnate nella conservazione della biodiversità, tutte queste fonti promettono un diritto approvvigionamento di piante o semi economico.
  • Naturalmente, ci sono anche giardinieri specializzati che si occupano della conservazione della diversità vegetale e kit di semi che promuovono la biodiversità, ci sono anche nel prossimo supermercato biologico.

Oltre alle piante più grandi che danno la struttura del giardino, è necessario quindi un numero di copertura del terreno corrispondente e possibilmente piante per l'inverdimento di una zona pedonale - che nel giardino naturale non è necessariamente un prato, ma z. B. con camomilla inglese di prato o con quender o con timo di lavanda è concepito come un odore di erba.

Dove rimangono le strade "> Un giardino esistente

Un giardino esistente può essere completamente rilassato gradualmente trasformato in un giardino naturale, gentilmente sarà allo stesso tempo gradualmente diventando più facile da curare. Ecco alcune idee per "ogni anno un po 'più giardino naturale":

  • Basta lasciare alcuni piccoli angoli nel proprio giardino di uno sviluppo autodeterminato, per i giardinieri che sono ancora molto ordinati, un programma di esercizi per "la tolleranza con la natura".
  • Naturalmente, per questo esperimento potresti non scegliere l'angolo in cui hai piantato il nodo sovversivo nordcoreano anni fa, ma un pezzo di terreno con piante autoctone.
  • Accanto a questo "Wildwuchs-Eckchen", un mucchio di deadwood e / o pietre possono unirsi e il tuo giardino è diventato un habitat per ricci, insetti e uccelli.
  • Nella stagione successiva, la rosa ripiena, già morbosa da molti anni, viene sostituita da una rosa selvatica non riempita.

E così via, e così via, ogni anno verso l'alto introducono principi e regole di impianto che introducono più varietà nel giardino, biodiversità attraverso molti arbusti in una siepe di uccelli, diversità genetica attraverso antiche specie di fiori come margherite e vernice oro, bluestar e columbine, cicoria e fanciulla in campagna, la diversità culturale piantando un Dülmener o una mela rosa boema, un becco o una mela cotogna.

L'atteggiamento giusto aiuta nel giardino naturale

Assumersi la responsabilità del proprio giardino non è impossibile, anche se si deve lavorare molto nel proprio lavoro. Tuttavia, sarai in grado di godere del guadagno associato di un giardino davvero rilassante solo se adotti fin dall'inizio l'atteggiamento di un giardiniere naturale, il che significa:

  • Abbi pazienza, come dice un proverbio africano, l'erba non cresce più velocemente se la tiri.
  • Indulgenza verso sviluppi imprevisti. Se le piante nel giardino naturale fanno quello che vogliono e tu sei arrabbiato per questo, un proverbio arabo ti aiuterà: non preoccuparti del cespuglio di rose che porta le spine, ma sii felice che il cespuglio di spine porti le rose.
  • Una certa tolleranza alla frustrazione, se qualcosa va storto: chi crede nelle rose, che le porta a fiorire, dice un vecchio proverbio tedesco.
  • Comprensione di ciò che appartiene alla natura:

L'allegra è ogni erba un fiore, l'afflitta ogni fiore un'erba, è un proverbio finlandese.

Questi proverbi di diversi paesi sull'atteggiamento nei confronti della cultura del giardinaggio non sono nati tutti fino a ieri, quindi "l'atteggiamento speciale del giardiniere" è in realtà l'atteggiamento normale di un giardiniere.

I proverbi illustrano molto bene quale atteggiamento ti promette come giardiniere più utile: vedi il tuo giardino come un ambiente naturale in cui formi la natura, ma la natura ha persino una parola da dire.

Perché un giardino naturale ti mantiene in salute

Potresti credere a qualsiasi fonte di informazione che ti assicuri che spruzzare le tue piante e il pavimento del tuo giardino con una varietà di nebulose chimiche ogni primavera non è affatto un problema. Anche se il glifosato è presente in quasi tutti i diserbanti (e il resto non è necessariamente più salutare). Anche se il glifosato sta attualmente perseguitando nuovamente i media (aprile 2014) perché si sospetta che causi il cancro e altre malattie brutte. Anche se il Consiglio federale chiede pertanto che l'uso sia limitato. Anche se i nostri vicini francesi riconoscono il Parkinson come una malattia professionale causata dai pesticidi tra gli agricoltori. Anche se da anni sono state condotte e pubblicate numerose ricerche, il glifosato può essere rilevato negli alimenti e nei cereali, nel consumo quotidiano di prodotti a base di cereali e - logicamente solo logicamente - nelle urine umane. Non è stato scientificamente studiato se eseguire l'assunzione di glifosato in piccole quantità danneggi le persone ...

Conclusione: il giardino naturale non è invano in questo momento così tanto in aumento - più natura nel giardino significa meno giardinaggio per te e molto probabilmente ti porterà ancora più salute.

Suggerimenti per lettori veloci:

  • un giardino naturale non è difficile da creare
  • Devi solo consentire più natura nel giardino
    • con un buon terreno, che viene mantenuto
    • con piante autoctone che vengono piantate in base alle loro esigenze
    • senza usare la chimica
$config[ads_kvadrat] not found
Categoria:
Etichette regalo artigianali - modelli per compleanno, natale
Miscelazione e lavorazione del cemento trass - informazioni sulle proprietà