Principale generaleAffilatura di catene per seghe - rende la motosega davvero affilata!

Affilatura di catene per seghe - rende la motosega davvero affilata!

$config[ads_neboscreb] not found
Affilare correttamente le catene

contenuto

  • Quando affilare la catena della sega
  • Come preparare la catena della sega
    • 1. Controllare il grado di usura
    • 2. Determinare il danno
    • 3. Pulire la catena della sega
    • 4. Tendere la catena della sega
    • 5. Definire il dente ad angolo retto
    • 6. Bloccare la guida
    • 7. Selezionare il file rotondo appropriato
  • Come affilare la catena della sega
    • Suggerimenti pratici per l'archiviazione
  • conclusione

Prima o poi, anche la migliore catena per seghe si consumerà, ma sfortunatamente non può essere evitata. In uno stato noioso, ovviamente, non è in alcun modo utilizzabile. Quindi cosa fare ">

La raccolta è un duro lavoro: tutti sanno chi lo ha già fatto. Fortunatamente, ci sono moderne motoseghe motorizzate che faciliteranno notevolmente il tuo lavoro fisico e mentale, ma solo se le macchine sono ben mantenute. Ciò vale in particolare per la catena: quando è affilata, la sega può implementare la sua potenza in modo ottimale nelle prestazioni di taglio. Il lavoro è più veloce e più comodo per mano. Inoltre, si riducono l'usura e il consumo di carburante, nonché il rischio di lesioni.

$config[ads_text2] not found
Motosega Stihl

In breve: è indispensabile una catena affilata. Al contrario, significa: un modello smussato deve essere trattato immediatamente. Scopri come affrontare al meglio questa guida!

Quando affilare la catena della sega

Se si nota uno dei seguenti allarmi, è giunto il momento di affilare la catena della sega:

  • La catena della sega non si trascina più nel legno, ma deve essere forzata a tagliare con la pressione sull'unità motore.
  • Nella sezione di taglio, la catena della sega produce segatura fine anziché trucioli grossolani.
  • Nonostante la lubrificazione intatta della catena e la corretta tensione della catena, lo sviluppo di fumo si verifica in media.
  • Apparentemente l'incisione scorre in una direzione (indicando incisivi unilateralmente troncati e / o irregolarmente lunghi).
  • Durante il taglio, la motosega "sferraglia" o "salti" (in questo caso, devi prima controllare le distanze del misuratore di profondità - i dettagli saranno forniti alla fine della nostra guida fai-da-te).
Quando si utilizza la motosega, prestare attenzione agli avvisi

Come preparare la catena della sega

Prima di andare davvero al collare della catena della sega, dovresti fare alcuni preparativi:

1. Controllare il grado di usura

Innanzitutto, dovresti controllare quanto è alto il grado di usura. Dai un'occhiata alla nostra foto: una volta raggiunti i segni di usura marcati, tutte le azioni di follow-up sono inutili. Non resta altro che sostituire la vecchia catena per sega con una nuova.

Controlla il livello di usura

$config[ads_text2] not found

2. Determinare il danno

Anche se la catena della sega supera il controllo del livello di usura, non sei ancora abbastanza sicuro. Potrebbero esserci altri danni. Dai un'occhiata da vicino al dispositivo. Se sono presenti parti usurate o danneggiate, devono essere sostituite. Non scendere a compromessi qui.

3. Pulire la catena della sega

Per quanto tutto sia roger ">

4. Tendere la catena della sega

Per affilare, stringere la catena della sega più solida del normale. In questo modo si evita il ribaltamento degli incisivi. Inoltre, la tensione più pronunciata ti rende più facile mantenere gli angoli corretti (parleremo più degli angoli in seguito).

Bloccare la motosega

Suggerimento: non dimenticare di regolare nuovamente la normale tensione della catena dopo l'affilatura!

$config[ads_text2] not found

5. Definire il dente ad angolo retto

Cerca l'incisivo più corto e contrassegnalo come un dente vero (usando ad esempio un pennarello). La sua lunghezza funge da modello per tutti gli altri incisivi della catena durante l'atto effettivo di affilatura. Durante l'archiviazione inizierai di conseguenza e poterai gli altri incisivi per la lunghezza della zanna affilata.

Impostare e contrassegnare il dente direzionale

$config[ads_text2] not found

6. Bloccare la guida

A seconda della posizione del dente ad angolo retto, ora è possibile bloccare la guida in una morsa o braccio:

  • Se il dente ad angolo retto si trova nella fila di denti destra, quindi bloccare la barra di guida con la punta della guida a sinistra.
  • Se, d'altra parte, il dente destro appartiene alla fila di denti sinistra, bloccare la guida con la punta della guida verso destra.
Bloccare la motosega

Innanzitutto, tirare il dente di stiratura nell'area di limatura. Quindi inserire il freno della catena. Per far avanzare la motosega dopo aver affilato i primi denti, rilasciare il freno della catena e reinserirlo prima di limare gli incisivi successivi.

7. Selezionare il file rotondo appropriato

Il diametro corretto della lima tonda, con cui affilate la catena, dipende dalla divisione della catena. Basta leggere la marcatura appropriata sulla parte esterna del misuratore di profondità.

Abbiamo creato una piccola tabella in cui a ogni passo della catena viene assegnato un diametro specifico della freccia rotonda. In questo modo puoi vedere a colpo d'occhio quale diametro deve avere il file tondo per la catena della sega.

$config[ads_text2] not found
contrassegno
al limitatore di profondità
alternativa
contrassegno
divisione catenalima rotonda
11.41/4 "4.0 mm
2325.325 "4.8 mm
33.83/8 "5, 2 mm
44040, 404 "5, 5 mm
6P, PM3/8 "Picco4.0 mm
71/4 "Picco3, 2 mm


Attenzione: utilizzare solo file appositamente progettati per le catene!

Ora hai finito con tutti i preparativi. Riassumendo, vorremmo elencare nuovamente quali strumenti e ausili sono necessari per il mantenimento della catena della sega:

  • Asciugamano con pennello, straccio o carta e solvente per resina
  • pennarello
  • Morsa o file
  • lima rotonda

Non ancora menzionato, ma anche importante:

  • calibro di file
  • file flat
calibro di file

Come affilare la catena della sega

L'arte di affilare la catena della sega è di guidare correttamente il file tondo. Funziona così:

Suggerimento: il file funziona solo con il tratto in avanti. Sollevalo sempre quando ritorni.

  1. Con una mano tieni l'handle del file, con l'altra fai passare il file nella corsa in avanti oltre l'incisivo.
  2. Posiziona il file sull'incisivo in modo da poterlo guidare lungo il dente dall'interno verso l'esterno.
  3. File sempre ad un angolo di 90 ° rispetto al binario di guida.
  4. Prestare attenzione al corretto angolo di affilatura del tagliente principale. Generalmente non dovrebbe essere inferiore a 25 °, ma non superiore a 35 °.
  5. Girare il file un po 'a intervalli regolari. Per evitare l'usura unilaterale dell'utensile.
  6. Guidare la lima della catena della sega in modo che circa un quarto del diametro della lima sporga oltre il tetto incisale.
  7. Inizia con la zanna e archivia fino a quando non è presente un tagliente perfetto. Quindi fai lo stesso con tutti gli altri denti

$config[ads_text2] not found

Suggerimento: per una migliore aderenza all'angolo di affilatura ottimale, molte catene sul tetto del dente hanno una marcatura impressa su di esse che consente loro di orientarsi.

File con guida

Suggerimenti pratici per l'archiviazione

  • Se un incisivo è ben affilato può essere riconosciuto dai (non più esistenti) riflessi di luce. Più precisamente: dopo aver archiviato il primo incisivo, è possibile vedere se si notano ancora riflessi di luce sul tagliente. In questo caso, è necessario continuare a archiviare e fino a quando non si verificano più riflessi di luce. Solo allora dovresti passare al dente successivo.
  • Innanzitutto, limare tutti i denti sul lato destro nello stesso schema. Quindi ruotare la sega di 180 ° e affilare tutti gli incisivi sull'altro lato. Importante (motivo per cui vorremmo ripeterlo): orientati con ogni singolo incisivo sul dente ad angolo retto!
  • Segna il tuo dente superiore con un pennarello in alto. Dopo due o tre tratti di file, controllare la rimozione del materiale. Se si presenta uniformemente, funziona correttamente. Se, d'altra parte, noti che la vernice è solo parzialmente consumata, probabilmente c'è un problema. Assicurarsi che si sta utilizzando il file corretto e fare attenzione a non eseguire il file troppo alto o troppo basso.
  • Contare i tratti del file e applicare lo stesso numero di tratti su ogni singolo incisivo. Questo ti darà un risultato coerente.
  • Se gli incisivi di una fila di denti diventano più corti degli altri, molto probabilmente avrai usato più pressione sul lato più corto. Allineare le lunghezze dei denti tra loro eseguendo ancora una o due corse di file sugli incisivi più lunghi.

Dopo aver affilato completamente la catena della sega, è necessario controllare la distanza del misuratore di profondità e, se necessario, regolarla. Perché ">

Per controllare la distanza del misuratore di profondità, utilizzare il misuratore di file appropriato per il rispettivo passo della catena. Mettilo sulla catena della sega. Se il limitatore di profondità sporge oltre l'indicatore del file, è necessario farlo funzionare a filo con l'indicatore del file.

profondimetro

Nota: se si ha a che fare con una catena di sega con un elemento di guida a gobba, si lavorerà anche sulla gobba oltre al limitatore di profondità.

Ultimo ma non meno importante, è ancora necessario affiggere il tetto del misuratore di profondità ad un angolo usando una lima piatta adatta. Orientati verso il marchio di servizio (comunemente disponibile) e lavora in parallelo con esso. Non dovresti abbassare il punto più alto del limitatore di profondità, perché: limitatori di profondità troppo bassi aumentano la tendenza al contraccolpo della motosega.

Suggerimento: il misuratore di file serve anche come controllo casuale degli angoli dei denti durante il processo di affilatura. Con il suo aiuto, puoi ottenere un risultato ancora più accurato.

file flat

$config[ads_text2] not found

Attenzione: evitare di toccare gli incisivi appena affilati con la lima piatta. Un lavoro attento e tranquillo è quindi molto importante.

Infine, una nota generale che può salvarti (in futuro) da importanti interventi di manutenzione: non lavorare mai con la catena della sega fino a quando non è completamente opaca. Per dirla in un altro modo: nel mezzo, dovresti sempre mettere in brevi sessioni con solo pochi tratti di file. Pertanto, ogni atto di affilatura richiede solo una piccola parte del tempo necessario per un'azione prolungata.

conclusione

Chiunque sia in grado di maneggiare una motosega - ovvero tagliare il legno - riesce anche a mantenere la catena. Tuttavia, le persone che erano solite maneggiare motoseghe con poca o nessuna conoscenza dell'attrezzatura non sono preparate ad affrontare questo compito relativamente difficile. In ogni caso, devono essere seguiti i passaggi descritti e, naturalmente, i giusti materiali utilizzati. Inoltre, è importante prendersi il tempo e il riposo necessari per commettere errori e ottenere un risultato completamente soddisfacente. Tutti gli strumenti e gli ausili necessari per affilare la catena della sega sono disponibili presso il negozio di ferramenta online o il negozio specializzato locale. Ti auguriamo buona fortuna per l'archiviazione - possa la tua motosega tagliare di nuovo nitidamente!

Suggerimenti per lettori veloci

  • Controllare il tasso di usura della catena della sega
  • Controllare la catena della sega per altri danni
  • In caso di danni gravi, la sostituzione è inevitabile
  • Pulire la catena della sega con un dispositivo di rimozione della resina e serrare a fondo
  • Determina e segna il dente direzionale (che è il dente più corto)
  • Fissare la guida al dente ad angolo retto in una morsa o blocco svasato
  • Seleziona il file rotondo adatto (dipende dal passo della catena)
  • Passare il file in avanti lungo l'incisivo (osservare gli angoli corretti)
  • Contare i tratti di archiviazione ed eseguire sempre lo stesso numero
  • Trasforma il file regolarmente (questo impedisce l'usura unilaterale)
  • Inizia con il dente giusto e regola gli altri denti sullo stesso
  • Controllare la distanza del misuratore di profondità e correggerla se necessario
  • Tagliare il tetto del misuratore di profondità in un angolo usando una lima piatta
  • Da allora in poi, limare i denti a intervalli più brevi (salva il grande atto)
  • Materiali: pennello, tovagliolo di carta, antiadesivo, pennarello, morsa o lima, lima tonda, lima piatta, manometro
$config[ads_kvadrat] not found
Categoria:
Fold Origami Crane - Simple DIY Guide
Crea bustine di tè: istruzioni e idee per crearne una tua